CRP Group e-News

La racchetta dal design futurista si fa in Windform, 3D Printing e Fabbricazione Additiva

La racchetta dal design futurista si fa in Windform, 3D Printing e Fabbricazione Additiva

CRP Technology ha realizzato in collaborazione a due studenti promettenti dell'Accademia di Belle Arti di Rimini, una particolare impugnatura per racchette da tennis. L'idea è nata da due ragazzi: Mario Coppola e Salvatore Gallo del corso di laurea in design del prodotto.

Il progetto, che ha visto l'azienda coinvolta in prima linea come costruttore del prototipo con i suoi materiali Windform, consiste nella riconfigurazione dell'impugnatura di una racchetta da tennis.
L'obiettivo principale è stato quello di conferire maggiore aerodinamicità, reattività e un forte carattere estetico all'impugnatura. Pertanto le parti rimodellate, oltre ad avere un valore estetico di forte rilevanza, hanno alla base uno studio aerodinamico volto a migliorare le prestazioni dell'atleta in gara.

Il design del prototipo è stato portato avanti scorporando l'oggetto nelle tre parti fondamentali: il manico, la gola e la testa. Per ognuna di esse sono state studiate delle varianti strutturali. Contemporaneamente è stata lavorata l'intera scocca al fine di ottenere la massima omogeneità ed equilibrio. Le modifiche che sono state apportate, si sono rivelate fondamentali per il miglioramento delle prestazioni della racchetta, andando ad ideare un “nuovo” concetto di racchetta che si contraddistingue per struttura, forma e particolarità.

La racchetta dal design futurista si fa in Windform, 3D Printing e Fabbricazione Additiva

CRP Technology sempre attenta alla sperimentazione in ambito design e alla scoperta di giovani talenti, ha deciso di supportare i due designer nel loro progetto.
Grazie alle stampanti professionali presenti nel reparto di fabbricazione additiva è stato possibile creare la racchetta come parte monolitica. In particolar modo, l'oggetto è stato realizzato con il materiale top di gamma, Windform XT 2.0, per conferire la massima affidabilità e performance.
Questo materiale è particolarmente apprezzato e conosciuto tra gli operatori del mondo del motorsport e dell'aerospazio, per le sue proprietà meccaniche che lo rendono tra i materiali più performanti nel panorama della tecnologia della sinterizzazione laser. Caricato in fibra di carbonio e a base poliammidica, il Windform XT 2.0 viene utilizzato in applicazioni in cui è richiesta una forte resistenza agli stress, al danneggiamento, garantendo al tempo stesso grande leggerezza grazie alla presenza del carbonio.

Dallo spazio ai circuiti di F1 e Nascar, il passo è breve con l'innovazione dei materiali Windform nati dal know-how di CRP Technology che da oltre 20 anni si occupa di 3D Printing e Fabbricazione Additiva.

La racchetta dal design futurista si fa in Windform, 3D Printing e Fabbricazione Additiva


Archivio news 2016

Archivio news 2015

Archivio news 2014

Archivio news 2013

Archivio news 2012

Archivio news 2011

Archivio news 2010