Windform FX BLACK. Polyamide based material for 3D Printing CRP Group e-News

windform fx black

Scarpone da sci Easystand realizzato in 3D printing e Windform. Courtesy of Sport Egger
Scarpone da sci Easystand realizzato in 3D printing e Windform®. Courtesy of Sport Egger

Windform® FX BLACK è un materiale a base poliammidica di nuova generazione, le cui caratteristiche meccaniche lo rendono particolarmente adatto ad applicazioni di Additive Manufacturing.
Inoltre, garantisce costanza di rendimento su job ripetibili.

Di colore nero, Windform® FX BLACK è caratterizzato da eccezionale resistenza alle ripetute sollecitazioni di flessione e di torsione; eccellente resistenza all’urto anche alle basse temperature; consistenza e comportamento simili ai pezzi stampati in polipropilene ed ABS.

Windform® FX BLACK consente di realizzare prototipi accurati, affidabili, durevoli; non necessita di trattamenti successivi e presenta un’ottima finitura superficiale già allo stato sinterizzato. Un’eventuale successiva finitura manuale, ne migliora la rugosità.

Windform® FX BLACK è perfetto per applicazioni funzionali, flessibili e resistenti allo stesso tempo.

caratteristiche

  • Classe del Materiale
    Materiale a base poliammidica
  • Tecnologia
    Sinterizzazione Selettiva a mezzo laser Fabbricazione Additiva
  • Principali qualità
    • Elevata flessibilità
    • Eccellente resistenza alle ripetute sollecitazioni e all'urto anche a basse temperature
    • Consistenza e comportamento simili ai pezzi stampati in polipropilene ed ABS
    • Ottima finitura superficiale già allo stato sinterizzato
    • Ottima riproduzione dei dettagli e dei particolari

applicazioni

  • Parti a scatto, condotti di forma complessa con pareti sottili, connettori, anche con sistemi ad incastro. Produzioni non massificate, pre-serie, componenti accurati e soggetti a flessioni durante l'utilizzo.

    Queste applicazioni vengono indicate solo a titolo di esempio: la versatilità del prodotto, unita alla tecnologia usata, permettono infinite possibilità di utilizzo